day : 09/10/2017 1 result

Il vigneto ritrovato di Asolo: Montelvini al lavoro per il cru “Villa degli Armeni”

Nel centro storico di Asolo, all’interno dei terreni dalla famiglia Contarini, che alla fine del 1600 fece edificare quella che oggi è conosciuta come “Villa degli Armeni”, un vecchio vigneto abbandonato è stato riscoperto e sta per essere portato a nuova vita. Un cru di nemmeno mezzo ettaro, con una ottantina di piante di Glera, in cui, grazie all’impegno di Montelvini, si lavorerà per i prossimi sei anni al recupero del genoma della pianta originale, per andare ancor più a fondo, ...